Regolamento e la retta


REGOLAMENTO DELLA SCUOLA D’INFANZIA “SAN DOMENICO”             

1.    La nostra Scuola Materna, autonoma, paritaria, si propone l’educazione integrale del bambino: ne cura perciò la formazione morale, religiosa, intellettuale, sociale e fisica. Aiuta i bambini a conoscersi, a crescere insieme, a volersi bene.

2.    I genitori sono sollecitati a partecipare agli incontri formativi organizzati per loro ed a tenere contatti frequenti con la Coordinatrice e le educatrici.

3.    I rapporti tra educatrici e genitori si ispirano a cordialità, lealtà, collaborazione e si attuano nella reciproca comprensione, nella fiducia e nella cordiale intesa.

4.    I genitori potranno far riferimento alla Coordinatrice per eventuali inconvenienti o informazioni riguardanti la Scuola. La Coordinatrice e le Insegnanti declinano ogni responsabilità dal momento in cui il bambino viene consegnato al genitore o chi per esso.

5.    Gli incontri individuali con i genitori saranno concordati con le insegnanti e quando se ne riscontrerà la necessità.

6.    Il personale della Scuola Materna non può somministrare medicinali.

7.   In caso di sospette o manifeste forme virali o infettive o infezioni presenti (es. congiuntivite, malattie esantematiche, stati febbrili, pediculosi, …) la Scuola è tenuta a contattare i genitori che si impegnano a recuperare il bambino quanto prima possibile per gli accertamenti medico/pediatrici del caso.

8.   A seguito di traumi ortopedici, che richiedono l’utilizzo di dispositivi medici quali gessi, bendaggi rigidi, stecche ecc. il bambino potrà essere riammesso a Scuola previa presentazione di certificato rilasciato dal pediatra, che ne attesti l’idoneità fisica a poter frequentare l’ambiente scolastico.

9.  A seguito di intervento chirurgico di qualsiasi genere, il bambino potrà essere riammesso a Scuola previa presentazione di certificato rilasciato dal pediatra o dal medico che ha effettuato l’intervento, che ne attesti l’idoneità fisica a poter frequentare l’ambiente scolastico.

10.  L’iscrizione del bambino alla Scuola Materna costituisce un impegno alla frequenza.

8.    La retta, a seguito di convenzione con il Comune di Mondovì, verrà determinata in base alla presentazione del reddito ISEE e precisamente:

PER FAMIGLIE CON REDDITO ISEE INFERIORE A € 18225,75 …………………€ 153,00

PER FAMIGLIE CON REDDITO ISEE SUPERIORE A €18225,75 …………………..€ 168,00

Per l’orario prolungato dovrà essere versata una maggiorazione di €75,00

Si verserà all’inizio di ogni mese sul CCB COD. IBAN. IT 04 O 08450 46483 000000192005 ( ATTENZIONE L’ IBAN  E’ CORRETTO SOLO CHE LA QUARTA CIFRA DOPO IL 4 è LA LETTERA O E NON IL NUMERO ZERO) e non verrà scalata in caso di assenze, anche se prolungate, a causa delle spese generali fisse di gestione della Scuola.

9.    Per i bimbi residenti al di fuori del Comune di Mondovì la retta è di € 203,00.

10.   All’atto dell’iscrizione annuale si dovrà versare quale impegno alla frequenza una quota pari a € 100,00; tale somma servirà a coprire costi assicurativi e spese di acquisto del materiale didattico utilizzato dall’alunno nel corso dell’anno scolastico. La quota andrà versata tramite bonifico bancario specificando nella causale il nome e il cognome dell’alunno; copia dell’avvenuto bonifico andrà consegnata alla Scuola con la domanda/conferma di iscrizione e ne convaliderà l’iscrizione.

11.  La Scuola Materna inizia l’attività i primi giorni di settembre e termina a fine giugno; è aperta dal lunedì al venerdì, con entrata dalle ore 7,30 alle 9,15 e uscita alle 12,30/12,4516,00/16,10. Il prolungamento orario è previsto fino alle ore 18,00.

12.   Sono previste le vacanze di Natale e di Pasqua.

13.  Non è consentito di effettuare volantinaggio in occasione di compleanni o di altre attività all’interno della Scuola.

 

PER FAVORIRE IL BUON ANDAMENTO GENERALE E L’ATTIVITÀ DIDATTICA, SI ESIGE MASSIMA PUNTUALITÀ E ASSIDUA PRESENZA

Grazie.

L’Amministrazione